Seguici su

Toronto Raptors

Nba, Kawhi Leonard : “Non è il momento di parlare del mio futuro”

Il contratto dell’ex Spurs scade a fine stagione

toronto raptors

Kawhi Leonard è riuscito a far compiere il salto di qualità ai Toronto Raptors ma il suo futuro potrebbe essere lontano dal Canada.

“Ora non penso a cosa succederà quest’estate, l’importante è concentrarsi su questa stagione per arrivare fino in fondo”

Kawhi ci ha sempre abituato a dichiarazioni del genere ma secondo Forbes Magazine , i Raptors dovranno fare più di un sacrificio per tenerlo. E non è detto che basti.

Leonard attualmente guadagna $23 milioni ma in estate sarà free agent: sono tante le squadre interessate a lui e il suo valore potrebbe aumentare nel caso riuscisse a portare Toronto molto lontano nei playoff. Leonard sembra aver finalmente ritrovato una buona condizione fisica dopo la scorsa stagione dove ha giocato solo 9 partite e Coach Nurse lo sta gestendo alla perfezione: l’obiettivo è averlo al 100 % per l’inizio dei Playoff. I Raptors per trattenerlo però dovranno mettere sul piatto molti soldi, probabilmente un contratto quinquennale da $190 milioni. Kawhi, tuttavia, potrebbe non essere nemmeno convinto di restare a Toronto in queste circostanze. Anche se i Raptors sono il quarto mercato più grande della NBA, Toronto è nota per il suo freddo intensamente brutale, e la sua storia tutt’altro che vincente.

Il GM dei Raptors, Masai Ujiri, ha dichiarato che farà qualsiasi cosa per costruire una squadra da titolo e questo include anche cercare di trattenere Kawhi Leonard.

Leggi anche:

NBA, Gregg Popovich: “Kawhi Leonard era un grande giocatore, ma non un leader”

Kawhi Leonard: “Le partite importanti in NBA sono ad aprile, maggio e giugno”

NBA, Kyle Lowry commenta l’arrivo di Kawhi Leonard ai Toronto Raptors

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Toronto Raptors