Seguici su

Risultati NBA

Risultati NBA: LeBron va KO ma i Lakers abbattono Golden State, ok Boston e Houston

Sono 5 le partite del Natale NBA 2018: ottima prestazione di Harden che regala il successo ai Rockets, brutte notizie per i Lakers che perdono LeBron ma vincono sul campo degli Warriors.

(9-26) New York Knicks 95-109 Milwaukee Bucks (23-10)

Nella prima partita di inaugurazione del Natale NBA 2019 i Milwaukee Bucks espugnano il Madison Square Garden battendo i New York Knicks dopo un match equilibrato. Nei primi 12 minuti di gioco sono gli ospiti a partire meglio infilando un parziale 10-2 grazie alle prime scorribande offensive firmate Brook Lopez. I Knicks però reagiscono subito e si riportano in partita con un ottimo Kevin Knox che colpisce sia dall’arco che all’interno dell’area. Il primo quarto termina 24-22.

Nel secondo quarto Giannis Antetokounmpo comincia a prendersi la scena infilando una serie di canestri che potrebbero dare l’idea di fuga da parte degli ospiti. Fuga che però non va in porto: New York si rimette a macinare in zona offensiva con Kevin Knox e Hardaway, mentre in difesa Vonleh si rende protagonista di una schiacciata da incorniciare ai danni di Antetokounmpo. La prima metà di gara termina sul punteggio di 48-46 a favore di Milwaukee.

La terza frazione di gioco vede i Bucks spingere con convinzione sull’acceleratore grazie al solito Giannis che mette subito in cascina la doppia-doppia e spinge avanti i suoi per la fuga ufficiale. Stavolta New York non riesce a reagire e fatica soprattutto in zona difensiva. A fine terzo quarto Milwaukee si ritrova avanti 84-68: 16 lunghezze di vantaggio che spengono di fatto la partita anche perché i padroni di casa sembrano aver terminato la benzina in vista dell’ultimo quarto.

Gli ultimi 12 minuti sono solamente per la storia: i Bucks controllano senza problemi il ritmo partita e Antetokounmpo termina con 30 punti a referto a cui aggiunge 14 rimbalzi, 4 recuperi, 2 stoppato con un discreto 13/21 dal campo. Si tratta della quinta vittoria nelle ultime 6 uscite per Milwaukee, mentre New York deve fare i conti con la decima sconfitta nelle ultime 11. Non certo un ruolino da incorniciare.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA