Seguici su

News NBA

NBA: record di partite in prima serata per il 2018/2019

Buone notizie dal fronte occidentale: saranno ben 42 le partite di NBA trasmesse in Europa in prima serata: tra i tanti appuntamenti, avremo la possibilità di seguire James, Gallinari, Belinelli e molti altri

Ogni fan NBA che si rispetti è costretto a convivere durante la giornata con occhiaie e borse sotto gli occhi causate dalle tante ore passate sveglio a guardare lo spettacolo della lega più bella del mondo durante la notte.
Non possiamo dire che questa sia vecchia storia, ma per la prossima stagione tutti i fan europei avranno la possibilità di dormire un po’ di più. Dopo l’uscita del calendario ufficiale NBA, infatti, è stato riscontrato come le partite in prima serata trasmesse in Europa saranno ben 42, cifra record per il vecchio continente.

La stagione 2018/2019 inzierà martedì 16 ottobre, con i  Philadelphia 76ers che andranno a sfidare i Boston Celtics e a seguire i Golden State Warriors che, dopo aver ricevuto la premiazione come campioni NBA 2017/2018, se la dovranno vedere con gli Oklahoma City Thunder. Il sabato e la domenica di ogni settimana gli appassionati NBA potranno gustarsi questi incontri sul neonato canale Sky Sport NBA senza dover più fare le ore piccole per seguire i propri beniamini. Il primo appuntamento in prima serata è fissato per la prima settimana e vedrà Atlanta Hawks e Cleveland Cavaliers darsi battaglia. Si, ok, se ci fosse stato LeBron la partita probabilmente avrebbe un appeal diverso, ma anche se la prima di queste 42 partite non è esaltante, la stagione riserverà delle vere e proprie chicche da non perdere a nessun costo.
Tra i tanti campioni che potremo ammirare, un’attenzione particolare la merita proprio King James: il re sarà visibile sui nostri schermi in prima serata per la prima volta domenica 25 novembre, quando dovrà sfidare gli Orlando Magic. Una menzione d’onore, infine, la meritano i “nostri”: Danilo Gallinari e Marco Belinelli.
I Clippers di Gallinari andranno in scena il 22 dicembre alle ore 23 e sfideranno i Denver Nuggets, in una partita che per il Gallo sarà sicuramente speciale; Belinelli, invece, sfiderà i New Orleans Pelicans con i suoi San Antonio Spurs sabato 26 gennaio.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: Carmelo Anthony firma per gli Houston Rockets

NBA: Kevin Knox ritiene che i Knicks possano essere competitivi

NBA, Porter Jr. ottimista: “Finalmente mi sento bene”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA