Seguici su

Mercato NBA 2022

NBA, Shumpert esercita l’opzione sul suo contratto e rimane ai Kings

Iman Shumpert ha esercitato l’opzione del suo contratto e il prossimo anno resterà in maglia Sacramento Kings, percependo uno stipendio da 11 milioni di dollari

Iman Shumpert ha scelto di rimanere ai Kings: come riportato da Shams Charania, NBA insider per Yahoo, sul su account Twitter, il giocatore ha esercitato l’opzione sul suo contratto e il prossimo anno rimarrà in maglia Sacramento Kings, con uno stipendio da 11 milioni di dollari.

Shumpert era arrivato a Sacramento nell’ultimo giorno di mercato, in uno scambio a tre squadre comprendente Jazz e Cavs e che, tra gli altri, aveva portato George Hill a Cleveland. Ai Kings Shumpert non ha giocato una singola partita, anche a causa delle sue condizioni fisiche non perfette. Alla base della scelta di rimanere a Sacramento alla corte di coach Joerger c’è quindi il lauto stipendio garantito, che molto probabilmente nessun’altra squadra gli avrebbe offerte se avesse optato per diventare un free agent questa estate.

Prima della trade, in maglia Cavs, aveva giocato 14 partite viaggiando a 4.4 punti, 2.9 rimbalzi e 1.2 assist di media a partita, col 37.9% dal campo. Nessuno a Cleveland, al suo addio, si è strappato i capelli.

 

Leggi anche:

NBA, Rumors: i Golden State Warriors sono al lavoro per rinnovare il contratto di coach Steve Kerr

NBA, Nick ‘Swaggy P’ Young festeggia il suo primo anello: “Swag Champ is here”

NBA, Warriors: le dichiarazioni dei Campioni NBA dopo la vittoria

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2022