Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, LeBron James spiega il finale di Gara 1

LeBron James spiega per filo e per segno cosa è successo nell’ormai famosa ultima azione di Gara 1 dei regolamentari che ha coinvolto JR Smith e un timeout non chiamato…

lebron james gara 1

LeBron James, ancora una volta, è tornato sull’episodio finale dei tempi regolamentari di Gara 1. Incalzato dai giornalisti, i quali gli hanno riferito che il video della sua reazione in panchina nel finale è andato virale sui social, il numero 23 dei Cleveland Cavaliers ha spiegato quegli istanti e la disperazione dovuta al fatto di avere ancora un timeout a disposizione senza essere riuscito a spenderlo:

“Non ho visto il video, non sono sui social in questo periodo. Dannate telecamere [ride, ndr]. Quindi, se ricordo bene, ero seduto in panchina mentre stavo pensando a cosa fosse successo negli ultimi secondi dell’azione. Dal dribbling di JR, al tiro libero sbagliato di George Hill, al fatto che potessi fare qualcosa anch’io. Stavo pensando ad un sacco di cose in quel momento. Quando JR ha dato palla a George Hill in angolo, ho pensato di chiamare velocemente un timeout. L’ho chiamato, Ed Malloy, l’arbitro del match, era lì ma non credo di aver fatto in tempo. Ero ancora shockato dal finale. Quindi sono andato in panchina e la prima cosa che ho pensato è stata: ‘Ok, stavo chiamando un timeout, ma magari non ne avevamo più.’ Non volevo un altro ‘C-Webb incident’ (in riferimento alla finale NCAA 1993 quando Chris Webber chiamò timeout senza averne a disposizione incorrendo in un fallo tecnico conto la sua squadra, ndr), poi avrebbero avuto un tiro libero e la gara sarebbe finita lì. Quindi ho chiesto all’assistente se avessimo ancora un timeout e lui mi ha detto di sì. Ero disperato.”

 

Leggi anche:

NBA 2K19: LeBron James è l’uomo copertina

NBA, LeBron James e Stephen Curry d’accordo: “Chi vince non va da Trump”

NBA, LeBron James su Gara 3: “Non possiamo abbassare la guardia”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers