Seguici su

Golden State Warriors

NBA: Iguodala non ce la fa, salterà gara 7 coi Rockets

Il numero 9 dei Warriors ha provato in tutte le maniere a essere della contesa in quel di Houston ma il problema alla gamba non gli ha dato scampo

iguodala

Andre Iguodala ha fatto di tutto per provare a recuperare ma alla fine ha dovuto alzare bandiera bianca: è ufficiale infatti il suo forfait per la decisiva Gara 7 delle finali della Western Conference contro gli Houston Rockets. L’all-around player dei Golden State Warriors è fermo ai box da gara 4, dopo la forte contusione alla gamba rimediata in gara 3 in uno scontro di gioco con James Harden.

Lo staff medico dei campioni uscenti ha monitorato la sua situazione in maniera meticolosa, quasi ossessiva pur di rimettere in piedi uno dei giocatori chiave della rotazione di coach Steve Kerr. Nonostante le cure specifiche e le terapie mirate, l’MVP delle Finals 2015 non è riuscito a tornare arruolabile per la partita più importante della stagione per i Dubs, che giocano la prima Gara 7 in trasferta dell’era Strength in Numbers.

Nelle ultime tre edizioni dei Playoff, due delle quali concluse con l’anello per Stephen Curry e soci, i Warriors si sono trovati a dover gestire un settimo episodio di una serie in due occasioni. Entrambi i precedenti risalgono al 2016 ed entrambi si svolsero alla Oracle Arena: bilancio in pareggio con una vinta – nella finale della Western Conference contro gli Oklahoma City Thunder di un certo Kevin Durant – e una persa, l’ultimo atto delle Finals famigerato per la stoppata subita proprio da Iguodala per mano di LeBron James.

Il fattore campo potrebbe risultare fondamentale in una Gara 7 incertissima, segnata anche dal dubbio riguardante la presenza o meno di Chris Paul. La riserva sull’impiego di CP3 verrà sciolta pochi minuti prima del tip-off e potrebbe incidere non poco sulle sorti di Houston, che è stata trascinata dall’ex play dei Clippers in Gara 4 e 5.

Quel che è certa è purtroppo l’assenza di Iguodala, uno dei veterani tra le fila di Golden State e la cui esperienza in partite di questo genere sarebbe tornata molto comodo alla causa dei Warriors.

 

Leggi anche:

Kerr: “Ci stiamo comportando come se Iguodala non fosse disponibile”

Andre Iguodala in dubbio anche per Gara 6

Iguodala in dubbio per Gara 4

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors