Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Warriors: molto probabile il rientro di Steph Curry in Gara 2

Dopo quasi 2 mesi di stop Steph Curry è pronto a rientrare in campo: molto probabile rivederlo in Gara 2 contro NOLA, anche se forse non da titolare

Dopo la dominante vittoria di questa notte contro i New Orleans Pelicans nella prima gara delle semifinali della Western Conference, continuano le belle notizie per i Golden State Warriors e per Steph Curry.

Nelle interviste post-partita, infatti, Coach Steve Kerr ha annunciato che è molto probabile il rientro in campo del #30 in occasione di Gara 2, anche se con minuti limitati ed un probabile ingresso solo dalla panchina dato che un’eventuale ricaduta costringerebbe il giocatore a saltare tutti i Playoff.

Il due volte MVP è ai box dall’8 marzo a causa di un infortunio al ginocchio e nonostante ciò Golden State ha avuto vita facile durante tutto il primo turno contro San Antonio ed anche nella prima sfida contro New Orleans.

Con il rientro di Curry gli Warriors diventeranno ancora di più una minaccia per chiunque li affronterà dato che potranno contare su un giocatore che, in 75 partite di Playoff in carriera, ha fatto registrare 26.2 punti, 6.6 assist e 5.1 rimbalzi di media.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Boston domina Gara 7 e avanza; Golden State trascinata da Draymond

NBA, Anthony Davis: “I Pelicans sanno di poter battere Golden State”

NBA, LeBron James: “Penso solo a Gara 7, non al mio futuro coi Cavs”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors