Seguici su

Mercato NBA 2018

NBA, Budenholzer risponde al corteggiamento dei Knicks

New York è alla ricerca di un nuovo allenatore dopo il licenziamento di Hornacek. Pare che Mike Budenholzer possa ricambiare l’interesse della franchigia della Grande Mela

Il nome di Mike Budenholzer è molto rispettato nell’ambiente NBA. Negli ultimi anni l’ex allenatore degli Atlanta Hawks ha condotto proprio questi ultimi a grandi risultati, come le 60 vittorie in stagione regolare e le finali di Conference, dove si sono dovuti arrendere allo strapotere di James.

Con lo stesso Budenholzer che sembra in uscita da Atlanta, molte squadre si stanno mobilitando per assicurarsene i servizi. I primi a dimostrare interesse sono stati i Phoenix Suns, che sono però stati rifiutati dal coach.

È poi toccato ai Knicks parlare con l’ex assistente allenatore dei San Antonio Spurs. La franchigia della Grande Mela è alla ricerca di un nuovo capo-allenatore dopo il licenziamento di Jeff Hornacek. Fra i tanti nomi che stanno circolando, quello di Budenholzer è fra i più apprezzati e, allo stesso tempo, fra i più quotati.

Voci di corridoio in NBA danno infatti i New York Knicks come prima scelta per l’attuale allenatore degli Hawks, che avrebbe quindi risposto positivamente al corteggiamento della franchigia di James Dolan.

Budenholzer ha ancora due anni di contratto con Atlanta, ma pare che non stia apprezzando il lungo percorso di ricostruzione messo in atto dalla franchigia. Il coach desidererebbe allenare una squadra che abbia come minimo traguardo quello di arrivare ai Playoff. Playoff che erano l’obiettivo dichiarato (e fallito) dei Knicks in questa stagione e che mancano a New York da parecchio tempo.

 

Leggi anche:

Gli Utah Jazz stanno rovinando la vita di Russell Westbrook

NBA, George Hill ancora in dubbio per Gara 5

NBA, solo una multa per Westbrook: ci sarà in Gara 5

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2018

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.