Seguici su

Golden State Warriors

Golden State, infortunio per Klay Thompson

Le condizioni di Thompson verranno valutate il 22 marzo. L’infortunio gli costerà quindi almeno 4 partite, prima di sapere un’eventuale data di ritorno

I Golden State Warriors hanno perso la prima posizione della Western Conference a favore degli Houston Rockets, cosa decisamente insolita viste le scorse annate. La priorità in quel di Oakland, però, è sempre stata quella di avere tutti i giocatori al meglio fisicamente. Anche a discapito di qualche vittoria.

Date le premesse con molta probabilità gli Warriors si concentreranno ora sul completo recupero di tutti i giocatori del roster. Curry sta già avendo problemi con le solite caviglie malconce. Draymond Green invece dovrà saltare la sfida di stanotte contro i Lakers per dei problemi alla spalla.

Come se non bastasse, è notizia recente l’infortunio di Klay Thompson.

Come comunicato da Chris Haynes di ESPN, il giocatore si è procurato una frattura al pollice della mano destra. Le sue condizioni verranno rivalutate giovedì 22 prossimo. L’infortunio gli costerà quindi l’assenza da almeno 4 partite della sua squadra.

Thompson si è infortunato nella sfida di domenica contro i Minnesota Timberwolves, persa per 109-103. Inizialmente si pensava fosse un infortunio leggero e risolvibile in breve. Purtroppo per l’ambiente Warriors, non sarà così.

Klay, negli anni, si è messo in luce come giocatore fisicamente solido. In questa stagione ha saltato solo un’altra partita. In quelle trascorse, invece, non è mai stato fuori per più di 5 partite consecutive.

Il 28enne nativo di Los Angeles sta tenendo una media di 19.7 punti per partita in questa stagione. Golden State cercherà di ottenere il pronto e pieno recupero di lui e di tutti i suoi altri giocatori acciaccati, in modo da avere la squadra al completo per tentare nuovamente l’assalto al titolo NBA.

 

Leggi anche:

Knicks, Porzingis: “Tornerò più forte di prima”

Spurs, niente rientro in settimana per Kawhi Leonard

Clippers, stagione finita per Avery Bradley

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors