Seguici su

L.A. Lakers

Lakers, firmato Derrick Williams con un contratto da 10 giorni

Concluse la parentesi cinese, nuova chance NBA per l’ex seconda scelta al Draft del 2011

Nuova chance NBA per Derrick Williams. Il prodotto da Arizona, seconda scelta assoluta al Draft del 2011 infatti, ha firmato un contratto di 10 giorni con i Los Angeles Lakers. Le prime indiscrezioni erano state riportate da Shams Charania di Yahoo Sports nella mattinata di ieri ma l’accordo è stato siglato, secondo Mike Bresnahan di Spectrum SportsNet, nel pomeriggio.

Williams, dopo aver trascorso la prima parte di stagione in Cina con la maglia dei Tianjin Gold Lions, torna dunque in NBA che aveva lasciato al termine della stagione scorsa.

Prima dell’esperienza oltreoceano il 26enne aveva disputato 426 partite in NBA (con le maglie di Minnesota Timberwolves, Sacramento Kings, New York Knicks, Miami Heat e Cleveland Cavaliers) facendo registrare 8.9 punti e 4 rimbalzi di media. Pur essendosi dimostrato un solido giocatore di rotazione, Williams (al momento) non è mai riuscito ad esprimere quel potenziale che aveva indotto Minnesota a chiamarlo subito dietro Kyrie Irving 7 anni fa.

Resta da vedere quale sarà il suo ruolo all’interno dei Lakers. Riuscirà a conquistarsi minuti importanti in uscita dalla panchina oppure fungerà solo da rincalzo visto che Brandon Ingram è ancora fermo ai box? Vedremo. Il dato certo è che entrerà a far parte di un roster ricco di ex giocatori scelti in lotteria come lui. Williams infatti è l’ottavo Laker ad essere stato scelto tra le prime dieci scelte e il terzo che è stato seconda scelta assoluta.

 

Leggi anche:

Lakers, Thomas cambia numero di maglia

Lakers, infortunio per Brandon Ingram

Lakers, firmato Travis Wear con un contratto da 10 giornii

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers