Seguici su

Injury Report

Lakers, operazione alla mano per Josh Hart: stagione finita?

Stagione finita per Josh Hart? Il rookie dei Lakers verrà operato oggi alla mano sinistra per una frattura rimediata in allenamento lo scorso mercoledì

SEO

I Los Angeles Lakers hanno comunicato ieri che il rookie Josh Hart si sottoporrà ad un’operazione chirurgica alla mano sinistra. Il giocatore si era procurato una frattura durante un contatto avvenuto nell’allenamento di mercoledì scorso, e i successivi esami a cui Hart è stato sottoposto hanno portato lo staff medico dei Lakers ad optare per un’operazione chirurgica per risolvere il problema.

Nonostante manchino poche partite alla fine della regular season, coach Luke Walton non ha voluto mettere la parola fine alla stagione di Hart.

È una cosa che può succedere, ed ovviamente noi non abbiamo alcun bisogno di accelerare il suo recupero. Ma se sarà ok e pronto a giocare e mancheranno ancora due settimane di regular season, beh, penso proprio che lo rimetteremo in campo.

Josh Hart, scelto con la numero 30 nello scorso Draft dagli Utah Jazz e scambiato ai Lakers subito dopo, è stato, per la squadra gialloviola, una piacevole sorpresa. Ha infatti giocato 55 partite in stagione, viaggiando a 6.6 punti, 3.7 rimbalzi e 1.2 assist di media. Con Hart come play titolare i Lakers hanno avuto un record in parità, con 10 partite vinte e 10 perse.

Leggi anche:

Derrick Rose, ricevute solo offerte per contratti da dieci giorni

Isaiah Thomas sembra tornato in sé ai Lakers

Mavs in pole position nella corsa a Julius Randle

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Injury Report