Seguici su

L.A. Lakers

Kobe Bryant: “I Lakers non hanno bisogno di me per la free agency”

Kobe non ha intenzione di reclutare nessuno

Magic Johnson and Kobe Bryant

Kobe Bryant sembra essere particolarmente felice di vedere la sua ex franchigia come la terra promessa della prossima free agency, purché non egli non debba giocare un ruolo all’interno di essa.

Recentemente, l’icona dei Los Angeles Lakers si è seduta con Jalen Rose di ESPN e ha parlato del potenziale della squadra per reclutare talenti durante la offseason.

Bryant ritiene che la storia della franchigia dovrebbe essere sufficiente per invogliare i giocatori a indossare la casacca gialloviola.

“La cosa più importante di questa franchigia è che non occorre alcun reclutamento per essere invogliato a venire qui. Ci vogliono persone speciali per giocare dentro una franchigia così blasonata, e che ne raccolga il peso senza troppi problemi. Ci vuole un grande giocatore per seguire il solco tracciato da me e Magic, e se  ho bisogno di convincerti a venire qui, a portare avanti questa eredità, vuol dire che non sei la persona adatta.”

Quest’estate, i Los Angeles Lakers non avranno però solamente la loro storia come potere contrattuale.

Dopo aver veduto Jordan Clarkson e Larry Nance Jr., i Lakers avranno sufficiente spazio salariale per ingaggiare almeno una stella, che potrebbe essere accompagnata da una seconda, nel caso in cui si rinunciasse a rinnovare il contratto di Julius Randle.

Kobe Bryant, si aspetta che la sua franchigia porti all’ovile quante più stelle dalla mentalità vincente.

“Quando sei qui, la cosa più importante è vincere campionati. Non mi interessa niente altro, solo i titoli conquistati. Non deve piacerti, ma ti esibirai per allenarti ogni giorno e giocare duro, ti concentrerai e ti impegnerai a vincere.”

 

Leggi anche:

All-Star Weekend, Quavo MVP delle celebrità, Bogdanovic del Rising Stars e il Team World domina sul Team USA

Grant Hill conferma i retroscena sulla quasi-firma di Duncan coi Magic

Infortuni in NBA, anno nero oppure no?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers