Seguici su

Miami Heat

NBA in lutto: morto Rasual Butler

Incidente fatale per Rasual Butler e consorte. Il veterano NBA aveva giocato l’ultima stagione nella lega BIG3 di Ice Cube

Rasual Butler e la moglie Leah LaBelle, cantante apparsa in “American Idol”, sono rimasti  coinvolti in un incidente mortale in località Studio City, in California, nella mattinata americana. Lo riporta il portale TMZ.

Secondo una prima ricostruzione, la coppia viaggiava a velocità sostenuta a bordo di una Range Rover. Butler, che era alla guida, avrebbe perso improvvisamente il controllo del veicolo, andando a sbattere contro un muro. In seguito all’impatto, l’auto si sarebbe poi ribaltata.

Il veterano, scelto dai Miami Heat al Draft 2002, vantava ben 14 stagioni in NBA fino al 2016. Recentemente aveva partecipato alla prima edizione della lega BIG3 promossa dal rapper Ice Cube.

IL CORDOGLIO DELLA NBA

Tantissimi giocatori hanno voluto ricordare il loro ex compagno di squadra, il loro amico. Rasual Butler, nella sua stagione migliore (la 2009-2010 ai Los Angeles Clippers), viaggiava a 12 punti di media a partita. In altre due stagioni ha viaggiato in doppia cifra. L’ultima partita giocata da Butler in NBA risale all’8 marzo 2016, quando i suoi Spurs strapazzarono i Minnesota Timberwolves 116 a 91. Fu poi tagliato dagli Spurs, ingaggiato dagli stessi Twolves, coi quali però non giocherà neanche un minuto.

 

Leggi anche:

Jazz, ancora vivo il sogno Nikola Mirotic

Chicago Bulls, Mirotic e le voci di mercato: “Mi stanno motivando”

Tegola in casa Pelicans, stagione finita per DeMarcus Cousins

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat