Seguici su

News NBA

Rodman arrestato per guida in stato d’ebbrezza

‘The Worm’ ci ricasca. Rilasciato dopo aver fallito i controlli di rito

Dennis Rodman è stato fermato ieri notte dalla polizia di Newport Beach, California, per guida in stato d’ebbrezza. Stando a quanto riporta il portale TMZ, l’ex Bulls è stato inviato ad accostare in seguito a una violazione, e poi sottoposto ai controlli di rito, che hanno rilevato un tasso etílico superiore al limite consentito di 0.8. Rodman è stato condotto in prigione e poi rilasciato dopo poche ore.

’The Worm’ non è nuovo a disavventure legate all’abuso di alcol: si ricordino i precedenti del 1999 e, più di recente nel 2004, quando rimase in prigione per 30 giorni. In entrambe le occasioni seguì un programma di riabilitazione per evitare la dipendenza. Il lupo perde il pelo, ma non il vizio.

Leggi anche:

Crisi Corea del Nord-USA: ci pensa Rodman

Kerr mette a tacere Rodman: “Lui si prendeva una pausa ogni volta che voleva”

Rodman duro su LaVar Ball: “Lascia giocare tuo figlio

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.