Seguici su

Chicago Bulls

Ufficiale: Dwyane Wade esce dal contratto con gli Chicago Bulls

Dwyane Wade vuole vestire una maglia diversa da quella di Chicago nella prossima stagione e ha raggiunto un accordo con i Bulls per il buyout

Come riporta K.C. Johnson di The Chicago Tribune, Dwyane Wade ha deciso di uscire definitivamente dal contratto con gli Chicago Bulls e diventare free agent.

Come spiega Adrian Wojnarowski di ESPN, Wade ha rinunciato a 8 dei 23.8 milioni di dollari di contratto per assicurarsi il buyout.

Poco dopo l’uscita della notizia, il giocatore ha confermato le voci scrivendo su Twitter:

e ha spiegato in un’intervista a Johnson:

È stato un sogno per me giocare a Chicago. Abbiamo raggiunto i playoffs. Ma l’organizzazione ha deciso di andare in una nuova direzione. Lo rispetto.

La società di Chicago probabilmente punterà sull’intera ricostruzione della squadra, dopo l’addio di Wade e la cessione di Jimmy Butler ai Minnesota Timberwolves. Era già emerso da qualche mese il fatto che molti dei giocatori più giovani dei Bulls facessero fatica a giocare a fianco a Wade lo scorso anno.

Nella sua unica stagione a Chicago, però, il 35enne aveva ottenuto 18.3 punti (con il 43.4% dal campo), 4.5 rimbalzi, 3.8 assist e 1.4 palle rubate a partita.

 

LEGGI ANCHE:

Cavs, Spurs, OKC e Heat sono le favorite per l’arrivo di Wade

Bulls, Nikola Mirotic ri-firma con Chicago

I Chicago Bulls assumono Doug Collins

Commento

Commento

  1. Luchinho87

    25/09/2017 11:35

    Adesso sarà interessante vedere dove va a finire… Se andasse ai Cavs come tutti immaginano potrebbe essere davvero incisivo

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls