Seguici su

Chicago Bulls

Diamond Stone firma per i Chicago Bulls

Il prodotto di Maryland firma un biennale parzialmente garantito. Probabile il suo utilizzo in G-League

Continua la ricerca di una squadra fissa per Diamond Stone; dopo essere stato coinvolto in una trade che lo aveva portato ad Atlanta e ad un successivo al taglio, la 40esima scelta al draft del 2016 ha trovato l’accordo per un contratto di due anni parzialmente garantito per 50 mila dollari con i Chicago Bulls.

Il giocatore che in tutto ha giocato 24 minuti nella sorsa stagione con i Los Anglese Clippers ha pochissime possibilità di far parte del roster definitivo dei Chicago Bulls, con Lopez, Mirotic, Portis, Felicio e il nuovo talento Lauri Markkanen gia presenti nello spot di lunghi.

Molto probabilmente il giocatore verrà girato in G-League, dove l’anno scorso ha viaggiato a 16 punti e 7 rimbalzi in 13 partite, nella squadra affiliata alla franchigia, i Windy City Bulls.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls