Seguici su

Mercato NBA 2019

I Washington Wizards offrono l’estensione al massimo salariale a John Wall

John Wall
https://cdn.fansided.com

I Washington Wizards sono alla ricerca di free-agent funzionali al progetto che possano migliorare la squadra, ma la priorità assoluta è quella di blindare l’uomo-franchigia John Wall più a lungo possibile.

I Wizards non hanno perso tempo e hanno inoltrato a Wall un’estensione contrattuale alle 00.01 di sabato 1 Luglio, ovvero un minuto dopo l’apertura ufficiale della free-agency 2017.

La proposta della squadra di Washington D.C. è al massimo salariale per 4 anni, ovvero per un totale di 170 milioni di dollari. John Wall, tuttavia, non ha ancora accettato l’offerta e si è preso del tempo per decidere:

Ho bisogno di riflettere e di confrontarmi con la mia famiglia e i miei agenti. Non voglio prendere decisioni di tale portata senza prima averci ragionato su, voglio fare le cose per bene. Ci sono molti fattori che terrò in considerazione: voglio sincerarmi che la volontà degli Washington Wizards sia quella di essere sempre più competitivi e che la strada intrapresa sia quella giusta. Non vorrei trovarmi poi in una situazione in cui poi potrei non trovarmi più a mio agio. Ma non vi è dubbio che io ami questa città e che mi piaccia vivere qui, altrimenti non sarei rimasto tutti questi anni ai Wizards. Vedremo come si evolverà la situazione nei prossimi giorni.

John Wall, point guard classe ’90, ha ancora due anni di contratto con i Washington Wizards a 37 milioni di dollari. Con l’eventuale firma di questo nuovo accordo il giocatore rimarrebbe legato alla squadra fino al 2023.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019