Seguici su

Top 10

I dieci pterodattili sopravvissuti all’estinzione

Spesso sia ha la percezione che gli “specimen fisici” che popolano la Nba odierna vengano dal futuro; si rischia così di dimenticarsi dei loro antenati e della loro pesante eredità.

Credits to: ESPN.com via Google

Nella Nba odierna riveste un ruolo di primaria importanza la wingspan (apertura alare) dei suoi atleti; questo ruolo, peraltro, diventa di anno in anno più al centro dell’attenzione dei media e degli addetti ai lavori.

Basti pensare alla stagione che sta disputando un giocatore incredibile dal punto di vista fisico, ma tecnicamente ancora un po’ acerbo, come Giannis Antetokounmpo. Il greek freak è riuscito nell’impresa di accedere al quintetto degli All-Star della Eastern Conference, nonostante questa sia la sua prima convocazione all’evento. Ma come è riuscito in questa impresa? Quali elementi lo hanno aiutato in questa scalata verso l’Olimpo delle divinità Nba?

A chiunque probabilmente verrebbe in mente in primis uno degli svariati elementi: la mostruosa apertura alare di cui Madre Natura e mamma Veronica l’hanno dotato.

Adesso entrate nell’ordine di idee che Giannis non fa parte della nostra Top 10 e preparatevi a saltare dalle vostre sedie. La classifica di riferimento è stata stilata dal sito americano “The Sportser”, con l’intento di considerare soprattutto l’apertura alare rapportata all’altezza.

Vediamo i 10 freaks più freaks di tutti che hanno calcato i parquet Nba sin dai suoi albori.

Precedente1 di 11
Commento

Commento

  1. Jomudho

    15/03/2017 16:03

    Articolo FA-VO-LO-SO. Sorpreso da Elton Brand in questa “classifica”. Grazie come al solito a voi per queste perle

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Top 10