Seguici su

Mercato NBA 2021

Heat, cercasi acquirenti per Ellington e McRoberts

Miami è al lavoro nelle ultime ore di mercato per cercare l’occasione dell’ultimo minuto: la guardia e l’ala grande sono sul cubo delle uscite

heat

I Miami Heat sono tra le tante franchigie attive nelle ultime ore di mercato che chiude alle 15 ora di New York, le 21 ora italiana. Non ci sono nomi in particolare sul taccuino di Pat Riley come possibili rinforzi, ma sono segnati nella lista dei partenti Wayne Ellington e Josh McRoberts per i quali gli Heat sono alla caccia di acquirenti. L’ha riportato Chris Mannix del The Vertical.

Ellington è sbarcato in estate a South Beach e ha messo insieme finora buoni numeri: nelle 37 partite disputate il prodotto di Duke viaggia a 10.9 punti, 2 rimbalzi e 1.4 assist di media a gara. Un bottino notevole a livello realizzativo in uscita dalla panchina per un tiratore che potrebbe far gola a qualche contender alla ricerca di spot up shooters in vista dei Playoffs.

Ellington ha ancora un anno di contratto e per la stagione ’17/’18 ha uno stipendio da 6.3 milioni di dollari. Più o meno nella stessa situazione McRoberts, che per la prossima stagione ha una player option da 6 milioni. Finora l’ex ala grande dei Lakers ha fatto registrare 4.9 punti e 3.4 rimbalzi di media a partita con un misero 37% al tiro.

Tuttavia McRoberts ha dimostrato nel corso della sua carriera solidità nella metà campo difensiva e capacità di aprire il campo in attacco giocando coi piedi dietro l’arco, sebbene il tiro da tre punti non sia la specialità della casa. Nelle ultime ore può succedere di tutto, gli Heat tengono occhi e orecchie ben aperti per poter cogliere ogni minima occasione che il mercato presenti.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2021