Seguici su

Golden State Warriors

Draymond Green, ennesimo calcio: stavolta tocca a Chriss

La lunga lista dei giocatori marchiati dalle scarpe del 23 dei Warriors si allunga: stavolta è il turno del rookie dei Suns

Draymond Green

A quanto pare Draymond Green deve avere una passione per il calcio (o meglio, per il kickboxing) neanche troppo recondita. Il numero 23 dei Golden State Warriors è stato infatti colpevole, negli ultimi mesi, di diverse scalciate più o meno volontarie nei confronti del malcapitato avversario di turno.

Ieri notte, il nativo di Saginaw, Michigan l’ha rifatto: questa volta i panni della vittima sono stati vestiti da Marquese Chriss, ottava scelta assoluta dell’ultimo draft brooklyniano.
Cerchiamo di capire come è andata: dopo neanche due minuti dall’inizio del secondo tempo di gioco, Green riceve palla da Pachulia e si mette a difenderla dalla pressione di Chriss. Quest’ultimo riesce a levare la palla dalle mani di Green, commettendo però fallo. Un attimo prima di sentire il fischio Green lascia andare liberamente la gamba destra, che va a colpire la mano del rookie dei Suns, che si avvicina poi alla dolorante alla panchina.

Ci si può chiedere se il movimento di Green sia stato o meno naturale. Rivedendo le immagini tuttavia, il movimento sembrerebbe totalmente innaturale e ingiustificato, forse quasi una sorta di “vendetta” nei confronti di Chriss che, nel primo tempo, aveva stoppato un layup del numero 23 dei Warriors.

L’episodio arriva pochi giorni dopo aver rifilato un calcio in faccia a James Harden. 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors