Seguici su

Dallas Mavericks

Dirk Nowitzki diventa il settimo marcatore della storia NBA

Mancavano 13 punti prima della scorsa notte per entrare nuovamente nella storia, Dirk Nowitzki ne ha segnati 15 per aggiudicarsi il match (vs Brooklyn, ndr) e la settima posizione della prestigiosa classifica contenente i migliori marcatori della storia NBA. Il tedesco dei Dallas Mavericks, grazie ad una tripla decisiva a 34 secondi dal termine della partita, ha superato Moses Malone (27,409), portando il suo bottino di punti in carriera a 27,412: ed ora l’obiettivo è superare Shaq in sesta posizione che si assesta sui 28,596 punti.

“Sì, è qualcosa di irreale se penso che è il 17esimo anno di NBA e Moses Malone era un incredibile giocatore” ha dichiarato lo stesso Dirk al termine della partita. ” E’ un grande onore passare tutti questi grandi giocatori in classifica, è un tributo al duro lavoro, ma dietro a queste mie piccole conquiste ci sono i tanti ottimi allenatori e compagni di squadra oltre a non aver avuto mai grandi problemi fisici di sorta. Sono veramente orgoglioso di tutto ciò ma sono ancora più orgoglioso di aver vinto la partita contro Brooklyn”

 

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks