Seguici su

Detroit Pistons

Greg Monroe firma la qualifying offer con i Pistons

Dopo un lungo tira e molla, Greg Monroe e i Detroit Pistons non sono arrivati ad un accordo su un nuovo contratto che potesse allungare l’avventura nel Michigan del prodotto da Georgetown, settima scelta assoluta al draft del 2010.

Monroe dunque firmerà una qualifying offer da $5,5 mln, rimanendo a Detroit un altra stagione per poi diventare unrestricted free agent durante la prossima offseason.

Le difficoltà tra le parti sono state dovute principalmente al mancato incontro tra domanda offerta, viste le aspirazioni da max contract del centro no.10 e l’impossibilità per Detroit di offrire quelle cifre, vista anche la loro probabile intenzione di tenerle da parte per blindare Andre Drummond. La situazione è precipitata in seguito al rifiuto da parte di Monroe di un quinquennale da $60 mln.

Per Monroe dunque probabile fine dell’avventura in Michigan al termine di questa stagione, con diverse franchigie forse già alla porta per accaparrarsi le prestazioni del big man di Detroit; la questione resta se davvero in ottica meramente potenziale Greg Monroe possa valere tutti i soldi che esige, questione sul quale pende un enorme punto interrogativo, vista in particolare l’ultima (svogliata) stagione del centro dei Pistons.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Detroit Pistons