Seguici su

Miami Heat

Chris Bosh sull’ipotesi Melo a Miami: “Molto improbabile”

Di fronte ai report usciti negli ultimi giorni, alla luce dei quali sembrerebbe che i Miami Heat starebbero cercando di portare in Florida Carmelo Anthony, le opinioni sono molto discordi: chi ha ritenuto si trattasse di una ipotesi possibile ha dovuto scontrarsi contro chi invece riteneva si trattasse di inutili voci al limite, se non oltre, qualsiasi fantasia cestistica.

Interpellato sulla vicenda, Chris Bosh, centro del quintetto di Erik Spoelstra, ha commentato:

“Melo a Miami? Mi sembra molto, molto improbabile.”

Bosh ha aggiunto che l’ipotesi di un arrivo di Anthony a South Beach non è neanche stata un oggetto di discussione con gli altri due big della squadra, LeBron James e Dwyane Wade. In ogni caso anche una sola potenziale trattativa per la stella dei Knicks significherebbe dei pesanti tagli sul salario delle tre stelle degli Heat, la cui, pur probabile, permanenza a Miami non é ancora del tutto certa.

Anche un altro decano della franchigia Campione Nba in carica è stata interpellato sulla questione, Udonis Haslem, che dalle sue dichiarazioni è sembrato molto più aperto riguardo un possibile approdo in Florida di Melo:

“Potrebbe non essere del tutto irrealistico”– ha dichiarato Haslem – “C’era un tempo in cui non si pensava che neanche la nostra squadra potesse essere realizzata, perché si pensava che le nostre stelle non avrebbero accettato dei tagli salariali. Nella vita mai dire mai.”

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Miami Heat