Seguici su

News NBA

Michael Carter-Williams operato alla spalla

Il nome di Michael Carter-Williams, playmaker dei Philadelphia 76ers, è ormai associato al prestigioso riconoscimento di Rookie of the year (vinto in volata su Victor Oladipo) assegnato lo scorso 4 maggio grazie ad una strepitosa annata conclusa con una media di 16,7 punti, 6,3 assist, 6,2 rimbalzi ottenuti in 34,5 minuti nelle 70 partite disputate (tutte da titolare). Tuttavia non tutti sanno che le tante belle prestazioni sono arrivate nonostante il giovane ex Syracuse University non si sentisse al 100% tanto che, una volta ritirato il premio,  è stato sottoposto ad un intervento chirurgico dal Dottor Altchek a New York volto a riparare una lesione muscolare subita alla spalla destra. La notizia dell’operazione è infatti giunta inaspettata perché Carter-Williams è sceso in campo in tutti gli incontri giocati dopo il 1° febbraio in poi giocando con costanza e rendimento. Ciònonostante i 76ers e il giocatore hanno optato per l’intervento chirurgico tenuto probabilmente anche conto del tanto tempo a disposizione per recuperare.

Giacomo Bertone

Twitter account: @ibex21

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA