Seguici su

Toronto Raptors

DeRozan era già convinto:”Mai dubitato del mio futuro con i Raptors”

derozan

I Raptors, come detto approfonditamente QUI, hanno dato una svolta alla loro storia recente assumendo Masai Ujiri e agendo sapientemente sul mercato, affidando in seguito le chiavi della squadra a Lowry e DeRozan. Il secondo in particolare doveva provare alla società di essere una guardia affidabile ed un leader per i compagni sia in campo che fuori, oltre che immedesimarsi pienamente nel progetto di Ujiri e soci.

DeRozan ha avuto da subito le idee chiare: doveva restare ai Raptors e provare a vincere con loro.

“Non ho mai avuto dubbi sul mio futuro. Non ho mai pensato di lasciare i Raptors e ho dovuto fare un passo avanti quando c’è stata la trade di Rudy Gay perchè ho capito che dovevamo uscire da quella brutta situazione di squadra. Ora abbiamo un gran feeling e questo non solo in campo. La trade è stata per tutti l’occasione di alzare il livello e fare le cose sul serio.”

Ora DeRozan ha l’opportunità di mostrare il suo valore per la prima volta nella post-season che conta e, intorno a lui, ha un gruppo di ragazzi pronti a dare tutto per supportarlo al meglio.

Alcuni degli uomini che hanno portato freschezza e chmica sono stati sicuramente Patrick Patterson e Greivis Vasquez, che hanno speso ottime parole per questo progetto che sembra finora vincente rispetto agli anni passati.

“Quando sono arrivato qui ho letto i nomi dei miei compagni e sentivo parlare di tanking per arrivare ad una scelta elevata al draft,” Ha dichiarato Patterson. “Dicevano che il movimento di palla non c’era, che i giocatori erano egoisti e giocavano solo per se stessi. C’erano troppi isolamenti e non era per niente un buon sistema di gioco. Non conoscevo la situazione ma sono felice di come sono cambiate le cose.”

“Non mi dispiacerebbe restare con i Raptors. Toronto è una bellissima città e i fan sono fantastici.”

“Se restiamo insieme per tre o quattro anni, allora faremo paura,” Ha aggiunto Vasquez. “Dobbiamo solo restare uniti.”

Adesso, con i Playoff alle porte, i Raptors hanno il fattore campo nella prima sfida della post-season e DeMar DeRozan e compagni hanno di certo come obiettivo il passaggio del turno, in questa sorprendente quanto meravigliosa stagione per loro e per i loro fan.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Toronto Raptors