Seguici su

News NBA

Passa la paura per Duncan

Si temeva il peggio per il veterano dei San Antonio Spurs ma, dopo la risonanza, le preoccupazioni sono fortunatamente svanite. Tim Duncan aveva riportato un infortunio al ginocchio e alla caviglia sinistra dopo uno scontro di gioco con Martell Webster, non riuscendo a lasciare il campo da solo e facendo presagire conseguenze ben peggiori di una leggera distorsione. I test odierni non hanno riportato danni strutturali alle parti colpite, quindi per il ragazzone caraibico si prevede solo un breve stop. Il centro dei Texani è approdato in NBA sedici anni fa e, dopo un inizio di stagione che lo vedeva quasi ringiovanito, da qualche partita si trova a combattere con lievi infortuni che ne pregiudicano la presenza in campo.

Di seguito il video dell’infortunio.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA