Seguici su

Brooklyn Nets

Jay-Z e i suoi Brooklyn Nets: “Sono la personificazione del sogno americano”

Jay-Z ha raccolto un sacco di successi nella sua carriera musicale ed imprenditoriale, ma il suo ultimo successo lo fa sentire veramente protagonista del “Sogno Americano”. Il 42enne imprenditore musicale ha dichiarato che quando era un ragazzino che viveva a Brooklyn in condizioni difficili, non avrebbe mai immaginato che un giorno avrebbe posseduto una franchigia di basket. Adesso Jay è parte della proprietà dei Nets ed è stato decisivo nel trasferire la squadra a Brooklyn. Jay-Z crede che la sua scalata al successo sia l’emblema di tutto quello che può succedere negli Stati Uniti.

[banner]

“Si, penso di essere la personificazione del sogno americano,” ha detto Jay-Z. “Tutta la storia del potersi fare da soli, di raggiungere grandi traguardi con il sudore e l’impegno, tutta l’idea che gli Stati Uniti hanno sempre portato in giro, io rappresento tutto questo, l’ho vissuto.” Jay-Z ha rilasciato queste dichiarazioni durante la presentazione del nuovo videogame NBA 2K13, del quale ha curato la colonna sonora. “Quando ero bambino sognavo di segnare i canestri decisivi allo scadere del tempo, andavo sempre a giocare al campetto ma lì nessuno mi diceva che un giorno avrei potuto possedere una squadra. Tutto questo va oltre ogni mia possibile immaginazione.” [banner size=”300X250″]

Come co-proprietario dei Nets, Jay-Z ha anche creato il nuovo logo bianco e nero dei Nets. Brooklyn non aveva una squadra professionistica dal 1957, quando la squadra di baseball dei Brooklyn Dodgers decise di trasferisi a Los Angeles. Il rapper Bow-Wow, che apparirà come guest star in NBA 2K13, ha sempre ammirato Jay-Z ma adesso che ha portato i Nets a Brooklyn, la sua stima è ulteriormente aumentata “Penso che Jay sia la più grande fonte di inspirazione per ogni ragazzino che vive in un ghetto, si può fare tutto quello che si desidera, basta impegnarsi fino in fondo come ha fatto Jay. Lui è un grande esempio da seguire.” I Brooklyn Nets giocheranno nella nuovissima arena costruita, il Barclays Center. Ma prima che la squadra giochi la prima partita ufficiale nell’arena, Jay-z la inaugurerà con una serie di concerti live che avranno inizio da domani.

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets