Seguici su

New York Knicks

New York Knicks: Tim Hardaway Jr. out per almeno due settimane

L’ex Atlanta Hawks costretto ai box per un problema alla gamba sinistra. Buone possibilità invece di rivedere Porzingis contro i Memphis Grizzlies

Hardaway

Problemi di infortuni nella Grande Mela, infortuni che stanno un po’ rallentando la corsa dei New York Knicks. infatti, dopo un periodo di 10 vittorie in 14 partite, la franchigia sta attraversando una striscia di 5 sconfitte nelle ultime 6; inoltre, a parte gli Houston Rockets, tutte sconfitte subite da squadre tutt’altro che irresistibili come gli Atlanta Hawks.

Se per Porzingis il problema patito contro i Miami Heat sembra già rientrato e il giocatore lettone dovrebbe tornare a disposizione questa sera contro i Memphis Grizzlies, più lunga potrebbe essere la degenza per Tim Hardaway Jr: infatti l’ex Michigan sarà costretto a fermarsi per almeno due settimane prima che il suo problema alla gamba sinistra venga riesaminato. Hardaway, secondo le parole di Jeff Hornacek, stava già giocando da qualche partita con un dolore alla caviglia, ma in questo caso sembrerebbe trattarsi di un infortunio da stress allo stinco, anche se appunto la sua entità verrà rivalutata in seguito. Non è da escludere del tutto la presenza di una frattura che costringerebbe il giocatore dei Knicks ad uno stop ancora più lungo.

L’assenza della 24th scelta al draft del 2013 potrebbe pesare e non poco delle dinamiche della squadra visti i 18 punti di media che il giocatore stava producendo, accompagnati anche da una buona dose di playmaking nei momenti decisivi delle partite.

Per queste prime partite a sostituirlo in quintetto è stato il rookie Damyean Dotson, con più minuti in uscita dalla panchina dati a Doug McDermott e Lance Thomas con risultati alterni viste le ultime prestazioni di squadra. La speranza è che il ritorno dell’Unicorno lettone possa riportare i New York Knicks i linea di galleggiamento e tra le prime otto nella Eastern Conference.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in New York Knicks