Seguici su

L.A. Lakers

Lakers, Magic su Lonzo Ball: “Non vogliamo modificare la sua meccanica di tiro”

Magic Johnson ha detto che per ora non è nei piani dei Lakers andare a modificare l’impostazione di tiro di Ball, nonostante le pessime percentuali al tiro.

Lonzo Ball sta tirando molto male (25% da tre) in questo suo inizio di carriera Nba. Dopo le parole di incoraggiamento arrivate da coach Walton, anche Magic Johnson, presidente delle basketball operations ai Lakers, ha voluto dire la sua sull’argomento.

Anzi, ha fatto di più, dichiarando che non è al momento nei piani dello staff tecnico dei Lakers provare a cambiare la shooting motion del giocatore ex Ucla. La meccanica di tiro di Ball infatti è piuttosto particolare, ma Magic ha detto che non si vuole andare a modificare questo aspetto del gioco di Lonzo, almeno non a stagione in corso.

È una cosa un po’ particolare, perchè lui tira in questo modo da quando ha iniziato a giocare a basket. Quello che noi vogliamo è che lui giochi a basket il più liberamente possibile, e quindi anche lasciarlo tirare come preferisce, e chiaramente speriamo tutti che le sue percentuali migliorino ad un certo punto della stagione. Non andremo a modificare nulla, lo lasceremo libero di tirare come preferisce, almeno per quest’anno. A fine stagione tireremo le somme, e se le percentuali rimangono brutte, ci siederemo assieme durante la off-season e proveremo a migliorare questo aspetto, magari andando anche a cambiare la sua impostazione di tiro. Non vogliamo però farlo in questo momento, è troppo presto e inoltre ha già dimostrato di poter segnare molti punti tirando in questo modo.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in L.A. Lakers