Seguici su

News NBA

Millsap: “Più che basket, i Wizards hanno fatto MMA”

L’ala grande degli Atlanta Hawks, sconfitti in gara 1 contro Washington, becca gli avversari accusandoli di un gioco fisico troppo esasperato

millsap

Paul Millsap esce sconfitto assieme ai suoi Atlanta Hawks da gara 1 di primo turno dei Playoffs contro i Washington Wizards, vittoriosi per 114-107 al Verizon Center. L’ex giocatore degli Utah Jazz ha contribuito alla causa degli ospiti con 19 punti che non sono bastati a evitare il k.o. che dà il vantaggio nella serie a John Wall e soci, rei però di aver fatto un altro sport almeno secondo il numero 4.

Ecco le dichiarazioni di Millsap rilasciate ad AJ Neuharth-Keusch di USA Today.

La differenza sostanziale della partita è stata che noi abbiamo giocato a basket mentre loro hanno fatto MMA. L’hanno messa fin da subito sul piano fisico, sono stati davvero duri: quando la partita si mette in questo modo, tu devi essere capace perlomeno di pareggiare la loro fisicità e non ci siamo riusciti. In vista di gara 2 vedremo di imparare qualche mossa di MMA per poter competere con loro.

Parole piene di sarcasmo quelle di Millsap, che da un lato manda un messaggio agli arbitri per il prosieguo della serie e dall’altro recapita un monito ai suoi compagni di squadra. Wizards più pronti degli Hawks nei duelli corpo a corpo, sulle palle vaganti e nel mettere le mani addosso cercando una difesa più che mai fisica: Washington si è subito calata nel mood della postseason mentre tra le fila di Atlanta qualcuno deve fare uno step up.

Tuttavia Millsap non si è fermato lì e ha rafforzato il suo pensiero con un post sul suo profilo Instagram: il nativo di Monroe, Louisiana, ha pubblicato una foto che ritrae lui e Markieff Morris in lotta per una loose ball, foto in cui il lungo di Washington usa il gomito in maniera impropria colpendo al mento il diretto avversario.

Nella didascalia Millsap scrive “Adoro i Playoffs, prepariamoci per la prossima battaglia”: uno spirito che gli Hawks dovranno abbracciare fin da mercoledì per evitare che, quando la serie si sposterà in Georgia, il passivo sia sul 2-0 per i Wizards.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA