Seguici su

News NBA

Austin Rivers, rientro in gara 3 coi Jazz?

Il play di riserva dei Clippers, ai box per un problema muscolare da fine marzo, tenta il recupero per il terzo o il quarto atto contro Utah

rivers

Austin Rivers sta cercando di forzare i tempi per rientrare settimana prossima, nel vivo della serie di primo turno dei Playoffs tra i suoi Los Angeles Clippers e gli Utah Jazz. Il figlio del coach Doc è indisponibile dallo scorso 29 marzo, giorno della sua ultima apparizione sul parquet contro i Washington Wizards, a causa di uno stiramento.

Un infortunio muscolare che l’ha estromesso dalle ultime sei gare di regular season, tutte vinte dai Clippers che si sono così guadagnati il fattore campo con la quarta testa di serie della Western Conference. Rivers in ogni caso è un elemento di sicuro affidamento della rotazione degli angeleni e il suo ritorno sarebbe importante per avere un’opzione di qualità sul parquet nei momenti di riposo in panchina di Chris Paul.

Il prodotto di Duke sta disputando una delle sue migliori stagioni, se non la migliore in assoluto, da quando è approdato nella Lega con la decima chiamata al primo giro di New Orleans – allora ancora Hornets – nel Draft 2012. Rivers infatti ha fatto registrare nelle 74 partite di regular season disputate career highs per punti (12 di media), rimbalzi (2.2), assist (2.8), minuti in campo (27.8) e percentuale al tiro dal tre punti (37.1%).

Secondo quanto riportato da Bill Oram dell’OC Register, il nativo di Santa Monica potrebbe tornare a disposizione per gara 3 o gara 4 contro i Jazz, quando la serie si sposterà a Salt Lake City dopo i primi due atti – gara 1 sarà sabato – in quel di Los Angeles. Lo staff medico dei Clippers farà di tutto per restituire a Doc il figliolo Austin perlomeno in discrete condizioni fisiche: difficile possa essere al top dopo quasi tre settimane di stop ma la tenacia e il temperamento dell’ex Blue Devil servirà eccome nelle sfide calde della postseason.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA