Coach Casey furioso con gli arbitri: “La tripla di Ross era regolare!”

Coach Casey furioso con gli arbitri: “La tripla di Ross era regolare!”

Casey non si capacita della decisione arbitrale di annullare il canestro di Ross nel finale di gara.

Commenta per primo!
Dwane Casey

La scorsa notte i Sacramento Kings hanno battuto i Toronto Raptors per 102-99, ma con un finale di gara caratterizzato da un episodio molto dubbio che ha mandato su tutte le furie Dwane Casey.

La guardia dei Raptors Terrence Ross era riuscito ad infilare la tripla per il pareggio nei decimi di secondo finali del quarto quarto, ma gli arbitri, dopo aver rivisto attentamente più volte il replay dell’azione, hanno considerato come non valido il canestro del giocatore.

Sulla rimessa in zona d’attacco dei Toronto Raptors DeMarcus Cousins ha deviato la palla prima che arrivasse nelle mani di Ross, ma incredibilmente il cronometro non è partito. Per questo motivo gli arbitri della partita non hanno considerato valido il tiro da tre punti di Terrence Ross.

Ecco il video dell’azione incriminata:

 

Dwane Casey, molto arrabbiato per la decisione arbitrale, ha dichiarato:

 

Non accetto questa chiamata arbitrale. Il mio staff tecnico e io abbiamo rivisto il video dell’azione almeno una decina di volte, voglio una giustificazione migliore di quella che mi hanno dato gli arbitri a fine gara. Ross ha ricevuto il pallone e ha tirato con tutto il tempo disponibile, anche se il cronometro fosse partito una volta che la palla è stata toccata da Cousins. E’ incredibile ciò che è successo, la partita doveva finire al supplementare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy