Rose salta la gara contro Washington: “Resta a Los Angeles per il processo”

Rose salta la gara contro Washington: “Resta a Los Angeles per il processo”

Derrick Rose non tornerà in squadra prima del termine del processo. Troppo complicato fare avanti e indietro fra Los Angeles e New York

Derrick Rose non tornerà a New York per la gara di preseason dei Knicks di lunedì sera contro i Washington Wizards, secondo quando dichiarato da Coach Jeff Hornacek. D-Rose si trova a Los Angeles per rispondere delle accuse di violenza sessuale a carico suo e di due amici-assistenti. Nonostante Rose e la squadra avessero discusso della possibilità di fare avanti e indietro fra partite e udienze, Hornacek ha affermato che Rose non tornerà fino al termine del processo.

È abbastanza difficile andare avanti e indietro per una sola partita e poi tornare subito e poi di nuovo indietro. Quindi per adesso si preoccuperà solamente del processo; poi tornerà in squadra.

CONCLUSIONE IN SETTIMANA – Il giudice ha dichiarato che prevede di concludere il processo entro venerdì. Dopo la prima udienza di venerdì scorso, la continuazione della testimonianza di Rose è prevista per martedì.

LEGGI DI PIÙ: Jeff Van Gundy: “Una stagione di squalifica per chi compie violenze sessuali.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy