A volte ritornano: i Lakers firmano Yi Jianlian

A volte ritornano: i Lakers firmano Yi Jianlian

I Lakers annunciano la firma del lungo cinese Yi Jianlian, fuori dalla Lega da 4 anni dopo alcune stagioni da giramondo della Lega

yi jianlian

Sarà stata l’ottima prestazione da predicatore nel deserto sfoderata proprio contro Team USA (25 punti a referto), sarà stata l’esperienza a buon livello abbinata a un’età ancora non troppo avanzata, saranno state le caratteristiche da lungo in grado di aprire il campo, ma i Lakers alla fine si sono lasciati convincere: il settore lunghi sarà completato da un cavallo di ritorno della Lega come il cinese Yi Jianlian.

L’ala orientale infatti può vantare una buona carriera in varie squadre NBA tra il 2007, quando fu scelto addirittura con la sesta chiamata al Draft dai Milwaukee Bucks, e il 2012, anno in cui è tornato a vestire i colori della “sua” Guangdong, la stessa squadra che lo lanciò fino a raggiungere l’America. Dopo 4 anni, Yi tornerà dunque nella Lega in maglia Lakers, che l’hanno firmato con un annuale da 8 milioni di dollari.

Entrato nella Lega con enormi aspettative a causa dell’abbinata “fisico imponente-tecnica e tiro da esterno”, Yi Jianlian non è mai riuscito a dimostrare questo potenziale in NBA, dove ha vestito le maglie di Milwaukee, gli allora New Jersey Nets (unica squadra con cui chiuse una stagione in doppia cifra), Washington e Dallas. Ora i Lakers proveranno a rilanciarlo in una squadra giovane in cui potrebbe trovare spazio, portando in dote la sua esperienza maturata in due continenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy