Seguici su

L.A. Lakers

Ritiro Kobe, la Nike dichiara il 13 aprile il “Mamba Day”

Il mondo dello sport si mobilita in vista dell’ormai prossimo ritiro di Kobe Bryant: la Nike, suo storico sponsor, ha proclamato il 13 aprile il “Mamba Day”, invitando i suoi testimonial a indossare scarpe celebrative in quel periodo

Kobe Bryant

Si unisce anche la Nike alla schiera di personaggi, aziende e associazioni che il 13 aprile prossimo venturo celebreranno a loro modo il ritiro di quello che è stato forse il giocatore più rappresentativo della Lega degli ultimi vent’anni, Kobe Bryant. Storico testimonial del marchio sportivo statunitense, Bryant verrà omaggiato dal proprio sponsor con una serie celebrativa di scarpe nero e oro, i colori della linea “Black Mamba” a lui dedicata, indossata da molti altri testimonial appartenenti al mondo del basket e non solo.

Il giocatore di baseball Mike Trout e la calciatrice Carli Lloyd hanno già annunciato la propria adesione all’iniziativa e indosseranno un paio di scarpe speciali con quei colori nel corso dei rispettivi impegni sportivi della settimana. Il golfista Rory McIlroy invece ha già dato il via alle danze, vestendo scarpe simili nel corso degli Augusta National.

Tutto il mondo dello sport dunque pare mobilitarsi per un campione trasversale come Kobe Bryant, un personaggio che ha influenzato il mondo americano molto più che nel semplice ambito cestistico. L’iniziativa di un colosso come Nike e l’adesione massiccia riscontrata danno ancora di più l’idea di quanto Kobe abbia segnato in modo indelebile nel mondo dello sport americano e mondiale.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in L.A. Lakers