Seguici su

Phoenix Suns

Chase Budinger dovrebbe firmare con i Phoenix Suns

La guardia rilasciata dai Pacers avrebbe tutte le intenzioni di rilanciarsi in una franchigia in cui avrebbe più opportunità di giocare con continuità

Chase Budinger

Ne è sicuro il solito Adrian Wojnarowski: dopo esser stato rilasciato dagli Indiana Pacers, Chase Budinger avrebbe tutte le intenzioni di accettare l’offerta fattagli dai Phoenix Suns. L’ex Minnesota avrebbe anche già rifiutato parecchie altre proposte, mostrandosi deciso ad affrontare l’avventura in Arizona.

Alla base della scelta di Budinger starebbe soprattutto la maggiore possibilità di ritagliarsi spazio e minuti in una franchigia al momento in rotta totale come i Suns. La guardia non sarebbe dunque interessata a risultati di squadra (come i playoff, ad esempio), in cui rischierebbe di nuovo di finire in fondo alla panchina come accaduto a Indiana, ma privilegerebbe le opportunità personali e la possibilità di giocare con continuità.

Difficile dare torto a Budinger, la cui carriera, dopo il buon avvio a Minneapolis, ha subito un progressivo rallentamento, relegandolo spesso e volentieri agli ultimi posti della rotazione. Nemmeno ai Pacers l’esterno è riuscito a rilanciarsi, chiudendo la propria breve avventura nell’Indiana ad appena 4.4 punti di media con un magro 29% dalla lunga. Ora Budinger proverà dunque a giocarsi fino in fondo le proprie carte in una franchigia in piena ricostruzione come i Suns, i quali hanno creato lo spazio per firmarlo dopo aver rilasciato Sonny Weems.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Phoenix Suns