Klay Thompson: “Senza infortuni probabilmente saremmo ancora imbattuti.”

Klay Thompson: “Senza infortuni probabilmente saremmo ancora imbattuti.”

La guardia dei Warriors con un’altra affermazione al limite

Commenta per primo!
Thompson

Klay Thompson – guardia dei Golden State Warriors –  pare aver deciso di non voler smettere di infiammare l’Nba in vista dei playoff, distanti oramai solo pochi mesi; continuano infatti le sue “interviste esplosive”. L’ultima dichiarazione controversa, in ordine di tempo ma non di risonanza, Thompson l’ha rilasciata qualche giorno fa:

“Senza infortuni probabilmente saremmo ancora imbattuti; quando abbiamo incontrato i Bucks eravamo in un momento complicato e Milwaukee ha giocato una grande partita. Il basket è così.

Thompson continua a mostrare assoluta fiducia nei propri mezzi e in quelli dei Golden State Warriors, ma rischia, ogni volta di più, di scatanare malumori e incomprensioni. Solo poche settimane fa la guardia di GS, infatti, aveva dichiarato di “voler schiacciare in testa a più avversari“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy