Seguici su

L.A. Clippers

Doc Rivers:”Sarei molto sorpreso se Crawford se ne andasse”

Nelle ultime settimane di è parlato molto di un possibile addio di Jamal Crawford ai Los Angeles Clippers. Molte franchigie avrebbero messo nel mirino il due volte “Sixth Man of the Year”, ma stando a quanto riferito da coach Doc Rivers durante la trasmissione The Beast 980, il nativo di Seattle non va da nessuna parte:

“Ho sentito molte persone dire che Jamal verrà scambiato, ma in realtà sarei molto sorpreso di non vederlo con la maglia dei Clippers al termine della stagione. Lui è un Clipper”.

Soprattutto l’ultima parte della dichiarazione, quel “He is a Clipper” sembrano lasciare poco spazio ai dubbi. Crawford rimane un tassello molto importante per la rotazione di Doc Rivers: il poter disporre di quello che è a tutti gli effetti un titolare in uscita dalla panchina è un qualcosa di difficilmente rinunciabile per l’ex coach dei Boston Celtics.

Crawford è all’ultimo anno del suo contratto con i Clips (5.6 milioni di dollari lo stipendio percepito), e nonostante abbia compiuto 35 anni lo scorso Marzo, rimane un giocatore appetibile che farebbe comodo a moltissime squadre.

Durante l’ultima stagione, Crawford ha viaggiato a una media di 15.8 punti, con il 39.6% dal campo e il 32.7% dall’arco in 64 partite giocate (è stato frenato da un problema al polpaccio verso la fine della stagione).

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in L.A. Clippers