Seguici su

San Antonio Spurs

Tim Duncan vince il premio di ‘Compagno di squadra dell’anno’

Un altro premio alla sua magnifica carriera: Tim Duncan si è assicurato infatti il premio “Twyman-Stokes Teammate of the Year”, sostanzialmente un riconoscimento come ‘miglior compagno di squadra’ della stagione. Il lungo caraibico è stato votato dai suoi 300 colleghi giocatori NBA. Un riconoscimento importante che ha fatto particolarmente piacere a Duncan, 39 anni, il quale si accinge ad affrontare una nuova stagione in maglia San Antonio Spurs. Per coloro che non conoscessero il valore di tale premio, consigliamo la lettura della storia di questi due personaggi su cui si basa il riconoscimento. Queste le parole di Tim Duncan in sede di ringraziamento del trofeo:

“E’ un onore essere scelto dagli altri giocatori. Ho fatto le mie ricerche per capire cosa significa questo trofeo, per saperne di più riguardo ai giocatori cui è intitolato. So cosa devo fare come compagno di squadra perché ho imparato da chi mi ha preceduto, ad esempio David Robinson. Popovich è riuscito a fare di questa franchigia un’organizzazione familiare, è stata un’evoluzione progressiva, nel tempo. Ci piace fare le cose cosi, e i rapporti tra compagni di squadra sono fondamentali. Se è vero, come hanno detto alcuni giocatori avversari, che mi è capitato di dar loro consigli durante le partite? Non ricordo”

Un’ultima battuta la concede sul mercato dalla sua squadra che con l’arrivo di LaMarcus Aldridge ha effettivamente rinforzato il pacchetto dei lunghi considerando inoltre l’aggiunta di David West:

Abbiamo aggiunto tanto talento, dovremo imparare a giocare insieme. Ho già parlato con Aldridge, e sono rimasto impressionato da come West si sia tagliato sostanzialmente lo stipendio (come lui ndr) pur di venire a giocare qui in una squadra vincente. E’ un veterano, tosto, di cui tutti parlano bene. Lo aspettiamo.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in San Antonio Spurs