Seguici su

Rumors

Ginobili e Duncan e l’ultimo rodeo low-cost per LaMarcus Aldridge

I San Antonio Spurs saranno una delle squadre contendenti per il titolo anche l’anno prossimo.

Secondo Marc Stein, insider di Espn, gli Spurs sono molto ottimisti riguardo il rinnovo di Manu Ginobili e di Tim Duncan, ufficialmente ancora in “fase decisionale” per quanto riguarda le rispettive carriere. Chiudere qui o rimanere per un ultimo rodeo?

Nel caso di un possibilissimo ritorno i San Antonio Spurs si aspettano che i due veterani si taglieranno lo stipendio (sensibilmente) per permettere il possibile acquisto di LaMarcus Aldridge, nel mirino di diverse altre squadre NBA come Los Angeles Lakers e Dallas Mavericks, o il meno probabile nome di Marc Gasol, dato vicinissimo al rinnovo con Memphis Grizzlies.

Oltre ad essi la franchigia texana dovrà pensare anche a sostituire Cory Joseph, Marco Belinelli e Danny Green che molto probabilmente andranno di fronte a contratti molto migliori di quanto riuscirebbero ad ottenere dagli stessi Spurs (al netto dell’arrivo di Aldridge e dell’oneroso rinnovo di Kawhi Leonard).

In generale, comunque, l’estate dei texani sarà maggiormente rovente (per quanto riguarda il mercato NBA) rispetto agli anni passati; c’è da rifondare e continuare a vincere, e con un quintetto “Tony Parker – Manu Ginobili – Kawhi Leonard – LaMarcus Aldridge – Tim Duncan” è ancora legittimo sognare.

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in Rumors