Seguici su

West Conference

LaMarcus Aldridge verso il Texas

Mentre assistiamo al rush finale che porterà uno dei due ragazzi di Akron ad infilarsi un anello al dito anche le faccende di mercato si fanno più accese.

 

Quella che riguarda i Blazers e il loro quattro volte All-star LaMarcus Aldridge è una di quelle.

 

Il nativo del Texas questa estate sarà unrestricted free agent e avrà quindi piena libertà di movimento all’interno dell’universo NBA. Inoltre Aldridge sembra avere espresso, seppure indirettamente, la volontà di lasciare l’Oregon proprio per fare ritorno nello stato della stella solitaria. Oltre alle esigenze dettate dal cuore, sembra che anche l’entusiasmo e la voglia del #12 di giocare al fianco di Lillard siano in costante diminuzione.

 

I primi a captare questi segnali sono stati Spurs e Mavericks, seguiti immediatamente da Lakers e Knicks. Proprio gli Spurs, freschi di eliminazione al primo turno, sembravano essersi accaparrati un vantaggio sulle altre pretendenti. Vantaggio che invece si è sgretolato, probabilmente in favore dei cugini di Dallas.

 

Le linee di mercato di questa trade non sono ancora state definite né tanto meno marcate, nulla quindi è da dare per scontato. E’ invece certo,però, che Portland sarebbe l’unica in grado di offrire ad Aldridge un quinquennale al massimo salariale

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in West Conference