Seguici su

L.A. Clippers

Per Griffin l’MVP è Harden

Blake Griffin è una delle stelle dei Los Angeles Clippers ma non ama comparire spesso davanti alle telecamere per rilasciare dichiarazioni. Ogni tanto però gli tocca e questa volta si è cimentato nello sport più popolare tra tifosi ed addetti ai lavori in queste settimane: designare l’MVP della stagione. Ormai pare proprio che sarà un testa a testa tra Stephen Curry e James Harden, per buona pace dei vari Russell Westbrook, Anthony Davis e LeBron James.

Griffin non ha dubbi: il suo MVP è il Barba. Ecco le sue parole a proposito rilasciate al Los Angeles Times.

Non me ne voglia Steph ma al momento credo che non ci sia nessuno nella Lega come James Harden. Sta giocando una stagione eccezionale, è un leader in campo e fuori. Nell’1vs1 è inarrestabile: può batterti dal palleggio come tirarti in faccia con una facilità disarmante. Curry sta facendo una grandissima stagione anche lui, ma io dico Harden.

Questa dunque l’opinione di Griffin, che non a caso parla in questo modo dopo le scaramucce verbali dei giorni scorsi tra alcuni dei suoi Clippers ed altri dei Golden State Warriors, su tutti Draymond Green. Chissà che il ragazzo dell’Oklahoma non abbia voluto gettare ulteriore benzina sul fuoco tra le due fazioni, che regalerebbero una serie combattutissima sotto molti punti di vista qualora dovessero trovarsi nei Playoffs imminenti.

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri in L.A. Clippers