Seguici su

News NBA

NBA, tragedia per Scottie Pippen: scomparso il suo primo figlio

Antron, primogenito dell’ex stella dei Bulls, aveva 33 anni e soffriva di asma cronico

Pippen

Tre post sui social. Poche righe e qualche foto per ricordare il figlio. È così che Scottie Pippen ha annunciato la tragica morte del primogenito Antron, scomparso a soli 33 anni a causa di una grave forma di asma cronico.

“È con profondo dolore che annuncio che ho dovuto dire addio al mio primogenito Antron. Condividevamo la passione per il basket e abbiamo parlato tante volte di quanto amassimo il gioco. Antron soffriva di asma cronico e sono convito che, se non lo avesse avuto, sarebbe arrivato in NBA. Non si è mai lasciato abbattere, è sempre rimasto positivo e ha lavorato duramente. Sono orgoglioso dell’uomo che era diventato. Chiedo per favore di pregare per sua madre Karen, per la sua famiglia e per i suoi amici. Un cuore gentile e un’anima bellissima se ne sono andati troppo presto. Ti amo figlio mio”

Antron, classe 1987, era nato dalla relazione tra Scottie e Karen McCollum, sua ex moglie fino al 1990. Nonostante la malattia era stato un discreto giocatore di baske tper Texas A&M International e South Georgia Technical college.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Curry domina a Philadelphia, finali mozzafiato a Denver e Milwaukee

NBA, il contratto Nike di Kobe Bryant è in scadenza, quale sarà il futuro?

NBA, Chris Paul supera Magic Johnson nella classifica degli Assist

 

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA