Seguici su

News NBA

NBA, Doc Rivers nominato coach all’All-Star Game: “Avrei preferito giocare a golf”

Niente driver e putter quest’anno per il coach dei 76ers

doc rivers coach all-star

Che l’All-Star Game di quest’anno non abbia molti fan già lo avevamo capito.

Molti giocatori hanno recentemente condiviso le loro perplessità sull’esigenza di organizzare la manifestazione visto il delicatissimo periodo che gli Stati Uniti interi stanno affrontando a causa della pandemia da Covid-19. Lo stesso Re LeBron James ha confessato che presenzierà alla partita ma senza la forza e l’energia mentale che ha meritato le occasioni precedenti, tanto è complicata l’attuale stagione.

Anche Doc Rivers, head coach della migliore squadra ad Est, è dello stesso parere. L’allenatore dei Philadelphia 76ers ha commentato con grande schiettezza la domanda su una sua eventuale nomina come coach.

Salvo poi, poche ore dopo, venire a scoprire di essere stato davvero nominato allenatore dell’All-Star Team capitanato da Kevin Durant.

Una notizia da triple-bogey.

 

Leggi anche

NBA, Jamal Murray da record: sono i 50 punti più efficienti di sempre

Beal sorpreso dai voti ottenuti per l’All Star Game NBA

NBA All Star Game, annunciate le riserve delle squadre

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA