Seguici su

News NBA

NBA, il padre di Marvin Bagley III contro i Kings: “Scambiate mio figlio!”

Il signor Bagley non è contento della gestione di suo figlio da parte di coach Walton

Marvin Bagley

Aria tesa in casa Sacramento Kings.  Il padre di Marvin Bagley III si è infatti scagliato contro la franchigia del figlio.  Il signor Bagley ha utilizzato il suo profilo Twitter per esprimere il suo disappunto, pubblicando un messaggio che lascia poco spazio all’interpretazione:

Perfavore, scambiate Marvin Bagley III il più presto possibile!

La presa di posizione non è piaciuta a coach Luke Walton.  L’allenatore ha lasciato in panchina Bagley durante gli ultimi 8 minuti della sfida persa dai Kings contro gli Houston Rockets.  La franchigia californiana è caduta sotto i colpi di John Wall, e non è riuscita ad avere la meglio sui Rockets nonostante l’assenza della loro stella James Harden.  Bagley ha chiuso con 12 punti e 9 rimbalzi a referto, in 25 minuti.

Dopo la partita, Walton ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla vicenda.  Il coach ha infatti preso parte a un’intervista con Jason Anderson del The Sacramento Bee’s:

“Beh, il mio messaggio è sempre lo stesso: noi non diamo peso a queste cose.  Ci siamo noi dentro queste mura, ci siamo noi dentro questo spogliatoio, e ci siamo dentro assieme.  Come dico sempre, nel bene o nel male, qualunque cosa si dica in giro, noi dobbiamo fare tutto quello che è possibile per non lasciare che questo influenzi il nostro lavoro qui.”

Il padre di Marvin Bagley III non è nuovo a queste uscite.  Solo qualche giorno fa aveva pubblicato un tweet critico, dopo che suo figlio fu panchinato nel finale del match contro i Denver Nuggets, nonostante un primo tempo da 18 punti.

Anche nella stagione 2018-19 il signor Bagley non trattenne le critiche per l’utilizzo di suo figlio.  Durante una partita di Regular Season, lanciò degli insulti dalla tributa all’indirizzo dell’allora head coach Dave Joerger.  Nonostante le tensioni tra il padre e la franchigia, coach Walton ha finora fatto partire titolare Bagley in tutte e sei le gare disputate dai Kings.

Leggi anche:

NBA, Marcus Smart: “Non ci aspettavamo questo inizio di stagione”

Blake Griffin spaventa Detroit: “Voglio vincere un titolo NBA”

NBA, Barea su Dirk Nowitzki: “Odiava i Big 3 dei Miami Heat”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA