Seguici su

L.A. Lakers

Mercato NBA, Dwight Howard prima annuncia i Lakers, poi firma con Philadelphia

Il centro aveva prima confermato il suo ritorno ai gialloviola con un tweet, prima di cancellarlo e firmare con Phila

dwight howard

Una delle notizie della notte riguarda la mancata conferma dei Los Angeles Lakers su Dwight Howard. Il centro, infatti, dopo aver comunicato via Twitter di aver deciso di firmare un nuovo contratto con i gialloviola, ha cancellato pochi istanti dopo il messaggio, per accettare invece l’offerta dei Philadelphia 76ers. A riportare la notizia è stato Shams Charania di The Athletic, il quale aveva peraltro dato notizia della sua firma con i gialloviola, prima di rettificare con un altro tweet.

 

Il messaggio dello stesso Howard, conteneva queste parole:

“Rimango nel posto a cui appartengo. Amo la Laker nation”

Il centro, come spiegano alcuni media statunitensi, credeva che ci fosse un’offerta di un anno da 3 milioni di dollari da parte dei Lakers al momento del suo tweet. Tuttavia, secondo quanto riferito, i californiani non hanno formalizzato alcuna offerta verso l’agente del giocatore. E così ecco che si sono inseriti i 76ers i quali hanno firmato Howard con un annuale a 2.6 milioni di dollari, ossia al minimo destinato ad un veterano.

 

Le ultime notizie sul Mercato NBA 2020

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers