Seguici su

News NBA

NBA, ‘Skinny Melo’ giocherà di nuovo da ala piccola

Carmelo Anthony pronto per ritornare a giocare nel ruolo che lo ha reso grande

Carmelo Anthony è sempre stato destinatario di dozzine di stravaganti soprannomi, che solitamente variano ogni anno proprio con l’arrivo dell’estate:

“Ogni estate mi assegnano un nuovo soprannome: ‘Hoodie Melo’, ‘Usa Melo’ ed ora ‘Skinny Melo’. Ormai ho perso il conto delle volte in cui la mia identità sia “cambiata”, ma rimango, nonostante l’apparenza fisica od il modo di vestire, sempre Carmelo.”

Ormai trentaseienne e veterano NBA, Anthony lavora sempre come se stesse affrontando il suo anno da matricola. Infatti, a proposito dei primi anni del nuovo millennio, Carmelo si è presentato ad Orlando sfoggiando un fisico asciuttissimo, che ha ricordato a molti la corporatura dei suoi primi anni da professionista a Denver. La sua ritrovata condizione snella permetterà a coach Terry Stotts di impiegarlo stabilmente nel ruolo di ala piccola, in sostituzione dell’infortunato Trevor Ariza.

L’ex giocatore dei NY Knicks si è espresso così in merito alla sua nuova dimensione fisica:

“Mi sento davvero bene. Ho seguito diete particolari ed ho continuato ad allenarmi durante il periodo di isolamento, per farmi trovare pronto alla ripresa delle operazioni. Il coach era assolutamente consapevole della mia scelta, anzi, ne abbiamo discusso insieme per il bene della squadra. Ora posso tornare a giocare da numero 3, nella posizione che ha favorito la fortuna della mia carriera. Ho sfidato me stesso ed anche le leggi biologiche, uscendone vincitore. Non gioco da ala piccola dalla stagione 2011-12 e questa è una grande motivazione per me. Essere tornato a ridosso dei 105 kg di peso mi favorirà di certo nel nuovo impiego.”

LEGGI ANCHE:

NBA, Jayson Tatum si esalta: “Mi sento il migliore giocatore sul parquet”

NBA, Jackson: “Leonard è un ragazzo divertente”

NBA, James Harden si discolpa dalle accuse relative alla maschera indossata

 

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA