Seguici su

News NBA

NBA, Kendrick Nunn: “Sono io il rookie dell’anno”

Ja Morant risponde alle parole di Nunn: “Quando rappresenti una minaccia, sei sempre un bersaglio”

Kendrick Nunn

Kendrick Nunn, giovane talento dei Miami Heat, non ha dubbi: è lui il rookie dell’anno. Una dichiarazione che ha scatenato la reazione di molti, tra cui Ja Morant, stella nascente dei Memphis Grizzlies e favorito alla vittoria del premio.

La risposta di Morant alla provocazione di Nunn è arrivata via social: tramite il suo profilo di Twitter, il playmaker di Memphis ha postato un gif dove rideva. Subito dopo ha scritto:

Quando rappresenti una minaccia, sei sempre un bersaglio

Secondo Kendrick Nunn, per assegnare il titolo di ROY, bisognerebbe guardare le vittorie ottenute come squadra, non le statistiche dei singoli:

Il valore più importante dovrebbero essere le vittorie. Entrambe partiamo titolari nelle nostre squadre, ma la nostra ha retto meglio. Siamo una squadra da Playoffs, perciò il premio di Rookie dell’anno dovrebbe andare a Kendrick Nunn. La gente pensa che il premio debba andare a lui, ma io non ci credo: sono io il rookie dell’anno

Prima della sospensione, i Miami Heat erano al quarto posto della Eastern Conference con uno score di 41-24, mentre i Grizzlies erano all’ottavo posto della Western con un record di 32-33.

Entrambi i giovani talenti si sono ritagliati uno spazio importante all’interno delle rispettive squadre: Nunn ha dato un grande contributo a Miami grazie alla sua media di 15.6 punti a partita, mentre Ja Morant ha trascinato i suoi Grizzlies con 17.6 punti e 6.9 assist a partita.

 

Leggi anche:

NBA, Vanessa Bryant e l’ultima partita di Kobe: “Ha dato tutto per 20 anni”

NBA, la mamma di Karl-Anthony Towns muore a causa del Coronavirus

Lakers, Dudley non ha dubbi: “Stagione NBA sospesa? Grosso svantaggio per noi”

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in News NBA