Seguici su

News NBA

Chi sono i 19 giocatori NBA in scadenza pronti ad essere scambiati

Dal 15 dicembre il Mercato NBA è ufficialmente riaperto fino alla trade deadline di febbraio: occasione per le squadre di effettuare scambi sui papabili svincolati

Il mercato NBA è iniziato ufficialmente dal 15 dicembre. Tutte le squadre possono ora decidere di mettere in piedi trade per cambiare le sorti della loro stagione. Tutto questo sarà possibile fino alla trade deadline del prossimo 6 febbraio. Tra le franchigie osservate speciali ci sono le contender che vogliono trasformarsi in potenziali vincitrici del titolo NBA 2020. Per diventare tali ecco che hanno bisogno di andare all-in prendendo, ad esempio, giocatori di livello all’ultimo anno di contratto per avere poi una certa flessibilità salariale durante l’estate.

Ecco quindi chi sono i 19 giocatori all’ultimo anno di contratto che potrebbero cambiare squadra da un momento all’altro.

 

19. Marco Belinelli

marco belinelli san antonio spurs 2020

Contratto 2019/2020: 5.8 milioni di dollari

A San Antonio, l’italiano non sta ingranando come vorrebbe ma è ancora in grado di fare la differenza in una second-unit organizzata per i playoff. Belinelli in questa stagione sta viaggiando con una media di 5.5 punti a partita e il 33% dal campo, decisamente poco per uno che la prossima estate dovrà cercare forse l’ultimo contratto importante della sua carriera NBA. Per uno come lui che ha cambiato più di 8 squadre in 13 stagioni non dovrebbe però rappresentare un problema.

 

18. Paul Millsap

Contratto 2019/2020: 30.5 milioni di dollari

Calano i minuti di media a partita, ma non cambia il rendimento offensivo di Paul Millsap che rimane uno dei punti fermi dei Denver Nuggets 2019/2020. La franchigia però potrebbe decidere di sacrificarlo nel caso in cui dovesse decidere di poter acquisire un’ala grande di primissimo livello da affiancare a Nikola Jokic. Quel che è certo è che il buon Millsap avrà il suo contratto da 30.5 milioni in scadenza nella prossima estate. Cifra interessante anche per liberare spazio salariale subito.

Precedente1 di 11
Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA