Seguici su

Mondiali Cina 2019

Mondiali Basket 2019, Meo Sacchetti: “Arriviamo scontenti a questo appuntamento”

Il CT della Nazionale pronto a guidare la compagine azzurra ai Mondiali

Meo Sacchetti

Ore 13.30, l’Italia farà il suo esordio in questi mondiali di basket 2019 contro le Filippine. La nazionale azzurra è pronta al primo, atteso, appuntamento dopo un percorso pre-mondiale di certo non facile. Ad ammetterlo è stato lo stesso CT dell’Italia, Meo Sacchetti, che nella conferenza stampa di presentazione del match ha dichiarato quanto segue:

“Inutile girare intorno alle cose: arriviamo a questo Mondiale scontenti per come abbiamo giocato certe partite. Ho visto anche qualcosa di buono ed è positivo aver recuperato gli infortunati. Ora però, dobbiamo resettare tutto e ripartire da zero con entusiasmo. Voglio che i miei ragazzi si emozionino perché giocare per la Nazionale, per di più in un Mondiale, è qualcosa di straordinario. La nostra è una squadra che deve guadagnarsi tutto e che non può in nessun modo sottovalutare gli avversari. A cominciare dalle Filippine, squadra piccola e veloce.

Un focus poi sull’appena citata nazionale filippina:

“Attaccano soprattutto in transizione e hanno un giocatore di scuola americana, Blatche, dotato di un gran fisico. Il mio primo obiettivo è proprio quello di aprire la manifestazione con una vittoria e poi fare un passo dopo l’altro. Nel corso della preparazione c’è stata la sensazione che fossimo in difficoltà ma negli ultimi allenamenti ho visto un coinvolgimento di tutti nell’usare la voce per aiutare il compagno”.

Ad accompagnare le parole di coach Sacchetti ci ha pensato anche Gigi Datome, il capitano di questa Nazionale:

“La squadra è felice di essere qui. E’ stata una preparazione lunga ma ora si azzera tutto e si riparte con entusiasmo. La serenità interiore è più forte delle difficoltà. Siamo coscienti di avere un certo valore e di non essere tra le squadre più quotate ma poi si va in campo e spesso il parquet può ribaltare tutto. Lo ripeto, siamo felici di poter giocare un Mondiale e non dimentico tutto il lavoro fatto per arrivare fin qui. In particolare un grande ringraziamento va a tutti quei ragazzi che durante le qualificazioni hanno sudato per offrirci questa possibilità”.

 

LEGGI ANCHE:

Mondiali Basket 2019, Belinelli lancia l’Italia: “Non abbiamo paura di nessuno”

Mondiali Basket 2019: ecco il roster dell’Italia

Calendario Mondiali Basket 2019: date e orari di tutte le partite in Cina

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mondiali Cina 2019